Il “Face-Shaping”: – Con l’aiuto della liposuzione classica sul viso e nella zona del mento-collo, queste regioni ottengono un bel contorno di nuovo. Come messa a punto, cioè per la modellazione e per enfatizzare le singole parti del viso, può anche essere effettuato un trasferimento di sibita.

Il tuo doppio mento ti disturba? La liposuzione sul viso può essere la soluzione

Più e più volte, i pazienti si presentano in cliniche di bellezza ed esprimono il desiderio di un contorno facciale più distintivo. Con l’aiuto della liposuzione classica, puoi ottenere esattamente questo. Gli accumuli di grasso diffuso come sul mento o sulle guance (grasso di costruzione) sono ridotti; il grasso di memorizzazione localizzato rimane intatto.

La liposuzione sul mento e sul viso è un’efficace procedura a basso rischio

Come la maggior parte degli interventi chirurgici estetici, la liposuzione sul viso deve essere eseguita in anestesia generale per garantire ai pazienti la massima sicurezza. Con le vie aeree sicure e il sonno profondo, il grasso in eccesso sul viso e sul mento viene rimosso con cannule di aspirazione particolarmente sottili e poco traumatizzanti. È necessaria una chirurgia tecnicamente impeccabile per garantire che le strutture dei tessuti fini siano risparmiate.

Evidenziare le aree del viso enfatizzando i contorni

Il “face-shaping” è quindi effettuato da una liposuzione, ma può essere sostenuto da un trasferimento di sigono. Sto parlando della variante ‘plus-minus’! Luoghi particolarmente adatti per integrare la liposuzione del mento e del viso sono gli archi del giogo, il mento e le pieghe nasolabiali, negli uomini anche l’angolo della mascella.

Come ogni chirurgia estetica, la liposuzione sul viso e sul mento comporta alcuni rischi

Anche se la liposuzione sul viso e sul mento rappresenta un rischio basso, possono verificarsi complicazioni che dovrebbero essere conosciute. In genere, possono verificarsi asimmetrie. Anche le lesioni ai vasi e le irritazioni nervose sono rare, ma si verificano ancora. Di volta in volta, i pazienti segnalano una sensibilità ridotta. Il tessuto adiposo è considerato uno strato di spostamento, per così dire come tessuto scorrevole, che non dovrebbe essere assottigliato troppo. In questo caso, possono verificarsi confische e ammaccature.

(c) shutterstock.com – Kaspars Grinvalds

Interessi, domande o suggerimenti?

Speriamo che vi sentiate ben informati dal nostro post sul blog. Se hai domande, puoi contattarci in qualsiasi momento al hallo@fuerimmerschoen.ch. Siamo lieti di consigliarvi su argomenti legati alla chirurgia plastica ed estetica.

Se siete interessati, troverete appuntamenti gratuiti per una consultazione nella nostra clinica di bellezza.